Elettrofreni serie K

Il freno elettromagnetico serie “K” è in corrente continua, le sue principali caratteristiche sono: struttura robustissima; massima silenziosità negli interventi e nel funzionamento, economicità grazie alla semplicità di assemblaggio del gruppo freno, buona dissipazione di calore che avviene tramite la ventola del motore e il coperchio motore, la bobina dell'elettromagnete è completamente cementata con resina epossidica e le parti meccaniche sono protette dal trattamento galvanico tropicalizzato, l'isolamento è in classe “F”.


FUNZIONAMENTO
:

Il freno è progettato per garantire, a riposo e tramite le molle di coppia, la sicurezza intrinseca. All'eccitazione dell'elettromagnete, l'ancora viene attratta verso lo stesso caricando le molle di coppia. Ciò permette al disco accoppiato all'albero meccanico per mezzo del mozzo, di girare liberamente. In mancanza di corrente, cessando il campo magnetico, le molle di coppia spingono l'ancora contro il disco, frenando di conseguenza l'albero.

Alimentazione: tramite apposito alimentatore


Si consiglia l'uso di alimentatori S4 se l'alimentazione è 380-400V. N2 se l'alimentazione è 220-240V


*C.F. = Coppia frenante statica (N.m.)


Confezioni: pezzi singoli


N.B.: il freno serie “K” è conforme alle seguenti direttive: 89/336 CEE, 92/31 CEE 93/69 CEE.

Su richiesta fornibili con tensione 24/100 V.

+ Leggi di più

- Riduci

Catalogo generale - Scopri di più